Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: test fosfati

test fosfati 28/02/2010 15:41 #14662

Possiedo il test dei fosfati sera da qualche mese.
Avevo verificato che, quando mi segnava po4 a zero, aggiungendo la dose di clismalax che avrebbe dovuto portarli a 1, effettivante dopo una ulteriore misurazione il test segnava 1. Ero quindi sicuro che quel test funzionasse bene.
Oggi, dopo il cambio settimanale con acqua di rubinetto decantata, ho controllato per scrupolo i nitrati come sono solito fare prima di aggiungere la relativa dise di clismalax, e, come accade sempre, avrei dovuto averli a 0. Stranamente il test segnava due. Ho deciso allora di misurare l'acqua della rete idrica: anche questa a due. Insospettitto ho misurato dell'acqua distillata che uso per preparare le soluzioni di nitrato di potassio o fosfato di potassio, anche questa a due. Ho pensato quindi che il test si sia deteriorato. Effettuo misurazioni settimanali in quanto ho paura di dosare più fosfati di quelli che la vasca abbisogna temendo sviluppi indesiderati di alghe.
Può succedere che da un giorno all'altro un test si deteriori tanto da sballare le misurazioni?
Preciso che il test in parola scade nel 2013.
Potete consigliarmi una marca di test affidabile?

Roberto
D<)))°> Roberto D<)))°>
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

28/02/2010 15:53 #129956

  • longisland
  • Avatar di longisland
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 404
La scadenza è da prendere in considerazione a prodotto integro e mai aperto.
Dopo l'apertura la qualità ed il tempo di durata dipende da più fattori.Se poi si parla di Sera...

Michele
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

28/02/2010 16:33 #129960

prova i test della (GBL)come prezzo siamo vicini con sera ma godono di ottima reputazione

DOMENICO
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

28/02/2010 16:59 #129966

  • madras
  • Avatar di madras
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 684
  • Ringraziamenti ricevuti 22
Red Sea

"Nomina si nescis, perit et cognitio rerum"

www.acquariolife.net

Inviato in origine da Dario Schelfi
Quanto al "nome e cognome", ognuno è libero di firmarsi come meglio crede.
Dario
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

02/03/2010 11:17 #130125

Sto uscendo pazzo!!!
Oggi ho rimisurato. PO4=0 in vasca; PO4=0 l'acqua di rubinetto.
Ho provato a misurare l'acqua di un altro acquario dove ero sicuro di avere fosfati ed effettivamente li ha rilevati.
Sono sicuro di aver sempre fatto le operazioni corrette in quanto non è la prima volta che uso quel test e di aver avuto la provetta perfettamente pulita.
Ho notato solo una cosa: il reagente 3 in polvere domenica era più compatto e granuloso, oggi era polveroso.
Che l'umidità possa influire sulle misurazioni?
E' solo curiosità visto che prendero un nuovo test, di marca più affidabile. Penso al JBL.
Il Sera l'ho preso perchè qui da me si vende solo quello ma non lo prenderò più.

Roberto
D<)))°> Roberto D<)))°>
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

02/03/2010 11:55 #130130

  • madras
  • Avatar di madras
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 684
  • Ringraziamenti ricevuti 22
se prendi il Red Sea, hai 3 boccette di reagenti, nessuna polvere

"Nomina si nescis, perit et cognitio rerum"

www.acquariolife.net

Inviato in origine da Dario Schelfi
Quanto al "nome e cognome", ognuno è libero di firmarsi come meglio crede.
Dario
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

02/03/2010 12:46 #130134

Avevo un acquario, un rio 240 con 4 bei discus adulti e qualche corydoras e per la verità poche piante perchè non riuscivo a farci crescere quasi nulla, vuoi per la temperatura alta, 30° vuoi per il grande proliferare di alghe, quelle nere a ciuffi che se le provi a staccare a mano si rompe la foglia. Cambi settimanali con R.O. e sali tropic marine e test a non finire ma nulla non riuscivo a risolvere. Eppure i test, sera, jbl, red-sea ed altri dicevano chiaramente che i valori erano a posto, PO4 a 0 nitrati fra 0 e 5. Ma le alghe nulla continuavano a crescere allora disperato ho preso un flacone sterile in farmacia e ho portato un campione in un laboratorio di analisi per fare il test dei nitrati. Il test è stato eseguito con uno fotometro hach-lange VIS DR 3800 sc e il test LCK-340 in cuvetta ovviamente è certificato. Ebbene risultato 80 e rotti mg/L non ricordo con precisione. Ma sullo stesso campione il test jbl segnava assenti e quello sera idem. Ok avevo dei test rovinati (strano erano nuovi) e non fatto contro analisi, fatto sta che io non ho più speso un'euro per questi test. L'esperienza mi ha insegnato poi che il pastone congelato per i discus è una fonte di nitrato e fosfato notevole ma che per far crescere le piante bisogna metterci anche tutto il resto!

Qui sul forum c'è un articolo bellissimo, www.aquagarden.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=2401 ottimo spunto per prendere i considerazione la possibilità di non fare più test. Io faccio solo il kh e il ph.

Stefano Perinetti
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

02/03/2010 13:19 #130140

  • lucaziv
  • Avatar di lucaziv
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1654
  • Ringraziamenti ricevuti 1
quote:

Inviato in origine da Roberto Tiozzo

Sto uscendo pazzo!!!
Oggi ho rimisurato. PO4=0 in vasca; PO4=0 l'acqua di rubinetto.
Ho provato a misurare l'acqua di un altro acquario dove ero sicuro di avere fosfati ed effettivamente li ha rilevati.
Sono sicuro di aver sempre fatto le operazioni corrette in quanto non è la prima volta che uso quel test e di aver avuto la provetta perfettamente pulita.
Ho notato solo una cosa: il reagente 3 in polvere domenica era più compatto e granuloso, oggi era polveroso.
Che l'umidità possa influire sulle misurazioni?
E' solo curiosità visto che prendero un nuovo test, di marca più affidabile. Penso al JBL.
Il Sera l'ho preso perchè qui da me si vende solo quello ma non lo prenderò più.

Roberto




Prova a misurare mettendo nella provetta 1 ml di clismalax e resto RO.
Vedi se diventa di un colore credibile.
I PO4 possono pure essere spariti causa ferro libero o causa fondo ada.

Io ho provato elos e jbl e mi sembrano abbastanza funzionanti.
Se vuoi spendere prenditi ROWA.

Ad esempio per i nitrati mi son preso Tunze perchè elos non funzionava più dopo 2 mesi dal primo utilizzo e stessa storia tropic marine. Ho scoperto anche che i test dei nitrati è meglio conservrali in frigorifero. L'unico vecchio che funziona ancora è Red Sea, probabilmente perchè non ha polverine, che credo siano le cose che si rovinano prima.

Ma soprattutto conservali bene e facci sapere come vanno quelli che prendi.

Luca
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

googlePlusyoutubefacebooktwitter

AG - 2013 - All rights reserved - Privacy & Policy

VitRuo - Web Agency

tornaSu