Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Aggiustare valori con Akadama!

Aggiustare valori con Akadama! 01/05/2016 12:43 #202838

  • tardis
  • Avatar di tardis
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 6
Ciao ragazzi,
Ho avviato un acquarietto di 20 litri circa un mese e mezzo fa utilizzando come substrato 2 cm di lapillo sul fondo e sopra 4-5 cm di Akadama. Ho seguito passo dopo passo il bell'articolo start up sul vostro sito, scegliendo la partenza lenta. Quindi ho messo il fondo, poi l'acqua, ho avviato il filtro e senza piante e a luci spente, l'ho lasciato cosi' per 4 settimane, poi ho cambiato circa il 50% dell'acqua con acqua di rubinetto, ho aspetto altri 10 giorni e ho cambiato un altro 50% d'acqua sempre con acqua di rubinetto, dopo 3 giorni ho fatto i test, sia con il reagente tetra che con le striscette JBL. Quello che mi interessavano ovviamente erano i valori di pH KH e GH
Per le striscette il pH mi risulta a 6,4 il KH tra 0-3 il colore è molto simile, e il GH 7
Per i reagenti il pH ha un valore di 6,5, il KH ha cambiato subito colore nel giallo con le prime gocce quindi immagino un valore tra 0-1, e il GH un valore di 6.
Quindi nonostante il periodo di maturazione, i valori non si sono aggiustati e sono ancora sballati, come posso fare per rimediare?
Grazie mille :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Aggiustare valori con Akadama! 01/05/2016 13:11 #202839

  • DarioSchelfi
  • Avatar di DarioSchelfi
  • OFFLINE
  • Amministratore
  • Messaggi: 9627
  • Ringraziamenti ricevuti 207
Ciao e benvenuto. Per prima cosa ti suggerisco di ripetere i test con reagenti, le strisce sono purtroppo poco attendibili ed imprecise. La saturazione del kh puoi ottenerla facilmente con gli appositi sali, con bicarbonato o molto piu semplicemente con acqua di rubinetto (se ovviamente è alcaluna).
Dario
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Aggiustare valori con Akadama! 02/05/2016 11:25 #202846

  • tardis
  • Avatar di tardis
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 6
Ciao Dario grazie per la risposta e per il benvenuto :)
Avevo scritto sopra che ho fatto anche i test con il reagente e mi esce pH 6,5, per il kH il reagente cambia subito colore nel giallo, quindi penso un valore di KH tra 0-1 e il GH a 6.
Ho fatto il test sempre con il reagente della mia acqua di rubinetto ed esce pH 8, KH 7 e GH 10.
Non capisco perchè nonostante abbia aspettato più di un mese per il periodo di maturazione e abbia effettuato cambi con acqua di rubinetto che ha questi valori, nell'acquarietto i valori di KH siano cosi bassi.
Cosa mi consigli di fare?
Grazie mille :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Aggiustare valori con Akadama! 02/05/2016 14:04 #202847

  • DarioSchelfi
  • Avatar di DarioSchelfi
  • OFFLINE
  • Amministratore
  • Messaggi: 9627
  • Ringraziamenti ricevuti 207
Devi semplicemente fare saturare la terra. L'akadama ha un forte potere acidificante (e filtrante) e spesso occore un po piu di tempo perché si saturi. Fossi in te non mi preoccuperei piu di tanto e continuerei ad usare acqua di rubinetto. Al limite la punta di un cucchiaino di bicarbonato puo aiutarti.
Dario
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Aggiustare valori con Akadama! 02/05/2016 14:20 #202848

  • tardis
  • Avatar di tardis
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 6
E quanti cambi con acqua di rubinetto e in che proporzioni mi consigli di effettuare per farla saturare il prima possibile?
Grazie mille :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Aggiustare valori con Akadama! 04/05/2016 14:43 #202892

  • tardis
  • Avatar di tardis
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 6
Nessuna idea? :(
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Aggiustare valori con Akadama! 04/05/2016 14:49 #202893

  • DarioSchelfi
  • Avatar di DarioSchelfi
  • OFFLINE
  • Amministratore
  • Messaggi: 9627
  • Ringraziamenti ricevuti 207
Solo acqua di rubinetto. Fino a saturazione.
Dario
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Aggiustare valori con Akadama! 04/05/2016 15:11 #202894

  • tardis
  • Avatar di tardis
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 6
Si, ma in che proporzioni 20-30 % ogni settimana? :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Aggiustare valori con Akadama! 04/05/2016 15:36 #202896

  • DarioSchelfi
  • Avatar di DarioSchelfi
  • OFFLINE
  • Amministratore
  • Messaggi: 9627
  • Ringraziamenti ricevuti 207
1/3
Dario
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Aggiustare valori con Akadama! 04/05/2016 15:50 #202897

  • MarcoCogoni
  • Avatar di MarcoCogoni
  • OFFLINE
  • Aquagarden Staff
  • Messaggi: 2196
  • Ringraziamenti ricevuti 90
Ciao Tardis, io sono, veramente ero, uno dei massimi conoscitori di Akadama... adesso la modestia mi sta uscendo dalle orecchie, comunque a parte gli scherzi quello che sta succedendo nel tuo acquario è assolutamente normale e fisiologico.
Ci sono stati fiumi di parole sul potere di assorbire carbonati da parte dell'Akadama, e ci sono sostanzialmente due scuole di pensiero, chi ritiene che l'akadama influisca sia sul valore di KH che di GH e poi ci sono altri acquariofili che sostengono che il potere assorbente dell'Akadama influisca solo sui carbonati e sui bicarbonati, io appartengo a questa seconda diciamo scuola.
Per venire al tuo problema non è una questione, in senso stretto, se fai cambi con acqua di rubinetto oppure no, la questione è quanto dura è quest'acqua, cioè appunto quanto ricca di carbonati e bicarbonati, se ad es nella tua zona c'è un'acqua tenera ci vorranno molti cambi d'acqua perchè l'Akadama sottragga all'acqua i carbonati e si saturi, se al contrario hai un'acqua dura sarà un processo più veloce, ma c'è un metodo più semplice, economico e veloce per fare questo... utilizzare del semplicissimo bicarbinato da cucina, ogni due tre giorni ne metti una punta di cucchiaino in vasca, dopo qualche giorno misuri KH e GH, solo il primo valore dovrebbe modificarsi, e continui così con pazienza sino a che non hai raggiunto i valori che desideri, e te ne accorgerai quando piano piano il KH si staccherà dal valore zero! un saluto.
Marco Cogoni
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2

googlePlusyoutubefacebooktwitter

AG - 2013 - All rights reserved - Privacy & Policy

VitRuo - Web Agency

tornaSu