Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Osmosi non mi ci ritrovo

Osmosi non mi ci ritrovo 22/10/2017 22:07 #203970

  • Pedro
  • Avatar di Pedro
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 11
Cominciamo con le domande
Ho letto ovunque che per forza di cose bisogna usare acqua ottenuta da osmosi quindi mi sono informato e mi son detto buona cosa ,approfondisco e taac cosa scopro che per ottenerne un litro ne devo sprecarne almeno due.
Ora non per una questione economica ma la mia coscienza non mi permette di sprecare inutilmente un bene cosi prezioso ,non voglio fare prediche e quant'altro(anche perché ognuno è libero di fare ciò che ritiene giusto),ma solo chiedere quale altro sistema potrei usare ho letto di varie resine ma no mi convince
quindi confido in Voi
Buona serata
Stefano

P.S.mi sono presentato in "a ruota libera"
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Osmosi non mi ci ritrovo 23/10/2017 10:02 #203971

  • Giusi Inversi
  • Avatar di Giusi Inversi
  • OFFLINE
  • Aquagarden Staff
  • Messaggi: 2868
  • Ringraziamenti ricevuti 18
Stefano Benvenuto :)
eh purtroppo lo scarto credo sia inevitabile, personalmente lo riutilizzavo per lavare pavimenti e roba del genere ma se hai una piscina il riciclo non è semplicissimo :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Osmosi non mi ci ritrovo 23/10/2017 10:24 #203973

  • DarioSchelfi
  • Avatar di DarioSchelfi
  • OFFLINE
  • Amministratore
  • Messaggi: 9627
  • Ringraziamenti ricevuti 207
Ciao Stefano e benvenuto.
L'unica opzione valida e' l'impiego di resine deionizzanti, non hai scarti ma vanno sostituite di continuo e non sono proprio economiche. A questo devi aggiungere il costo del bicchiere per il passaggio forzato dell'acqua.
In ogni caso molto dipende dai valori di partenza e dai pesci e piante che vuoi tenere.
Dario
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Osmosi non mi ci ritrovo 23/10/2017 11:57 #203974

  • MarcoCogoni
  • Avatar di MarcoCogoni
  • OFFLINE
  • Aquagarden Staff
  • Messaggi: 2196
  • Ringraziamenti ricevuti 90
Scusate ma che vuol dire acqua sprecata? basta convogliare l'acqua di scarto in una cisterna, in una vasca di raccolta, in giardino, per mille utilizzi...
Poi cosa vuol dire che l'impianto d'osmosi è indispensabile? dipende dalla qualità dell'acqua, e da cosa vuoi allevare, mai utilizzato acqua di RO, la mia acqua del rubinetto va benissimo, un buon biocondizionatore e ciao...

Marco
Marco Cogoni
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Osmosi non mi ci ritrovo 23/10/2017 19:20 #203976

  • Pedro
  • Avatar di Pedro
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 11
Grazie per le risposte
e tra le tre mi gusta quella di Marco , per quanto riguarda annaffiare il giardino la vedo ardua bagnare 150mq con il secchio non mi ci vedo anche perché ho l'irrigazione
per quanto riguarda la vasca ho in arrivo un rio 180.
I valori dell'acqua che "sgorga" dal mio rubinetto
pH 8,1
Residuo fisso 185
Durezza 15,3 f
Conducibilita' 264
Calcio 45,2
Magnesio 11,5
Ammonio <0,05
Cloruri 2
Solfati 18
Potassio <0,5
Sodio 1
Arsenico <1
Bicarbonato 160 mg/l HCO3
Cloro residuo <0,1
Fluoruri <0,05
Nitrati 5
Nitriti <0,05
Manganese 50 µg/l

ditemi voi come è al palato è buonissima ma per L'acquario? :blink: ;)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Osmosi non mi ci ritrovo 23/10/2017 19:43 #203977

  • MarcoCogoni
  • Avatar di MarcoCogoni
  • OFFLINE
  • Aquagarden Staff
  • Messaggi: 2196
  • Ringraziamenti ricevuti 90
Per l'acquario ha qualcosa che non va, è un'acqua un pò dura, non al limite pero è duretta... Vuoi farci un acquario di piante, immagino se sei in questo stupendissimo forum...???
Marco Cogoni
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Osmosi non mi ci ritrovo 24/10/2017 20:16 #203982

  • sept2256
  • Avatar di sept2256
  • OFFLINE
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 116
l'argomento mi interessa molto.
nel mio acquario ho una durezza carbonatica sicuramente superiore a quella di Pedro (KH 11, conducibilità 500), ma vorrei capire perché è necessario ridurre la durezza. Davvero per le piante avere a disposizione più calcio e magnesio è negativo? perché?
Pierangelo
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Osmosi non mi ci ritrovo 24/10/2017 20:29 #203983

  • DarioSchelfi
  • Avatar di DarioSchelfi
  • OFFLINE
  • Amministratore
  • Messaggi: 9627
  • Ringraziamenti ricevuti 207
Quasi tutte le piante vivono meglio in acque tenere, senza considerare che con un kh cosi alto potresti indurre alcune specie ad una stasi vegetativa.
E poi i pesci. Sono molto piu tolleranti verso un pH non idoneo rispetto ad un'acqua alcalina. Ovviamente se devi allevare poecilidi, melanotenie o ciclidi dell'Africa orientale, il problema non si pone.
Dario
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Osmosi non mi ci ritrovo 25/10/2017 19:45 #203990

  • Pedro
  • Avatar di Pedro
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 11
E quel qualcosa che non va come lo risolvo? Biocondizionatore ? quale meglio?
Che tipo di acquario? Questo è un problema che chiederò nell'apposita sezione, ma comunque visto che sono su questo bellissimo forum ..... mi sembra evidente
Chiedo venia ma a forza di leggere di kh, gh ,ph non mi ci raccapezzo più ,calcoli non calcoli formule etcc..
come calcolo la durezza carbonatica in base ai valori che ho grazie
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Osmosi non mi ci ritrovo 25/10/2017 20:53 #203991

  • madras
  • Avatar di madras
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 684
  • Ringraziamenti ricevuti 22
Una vasca grande ti darà meno problemi in termini di gestione dei valori chimici, il Rio 180 è una bella vasca (sono di parte, ne possiedo uno anch'io :lol: , l'altra ha il medesimo litraggio ma non è una Juwel); i valori che non vanno si correggono aggiungendo acqua osmotica, biocondizionatore e -quando finalmente sarà zeppo di piante- con la fertilizzazione.

I valori di KH e pH sono correlati e ti servono per la determinazione della quantità di CO2 presente in vasca (esiste una tabella apposita); la durezza carbonatica è indicata dal valore KH, un valore >4 ti darà una maggiore stabilità col pH, però -preferibilmente- non dovrebbe superare il 7.

Tu hai già un'idea del tipo di piante che vorresti coltivare? per aiutarti nella scelta potresti vedere nella sezione del sito Plant'art oppure nella sezione del forum Plant'art 20XX ci sono delle vasche degli utenti del forum.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2

googlePlusyoutubefacebooktwitter

AG - 2013 - All rights reserved - Privacy & Policy

VitRuo - Web Agency

tornaSu