Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Led vs Ludwigia inclinata verticillata"Cuba" very green

Led vs Ludwigia inclinata verticillata"Cuba" very green 06/04/2016 22:17 #202616

  • Luciano P
  • Avatar di Luciano P
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2332
  • Ringraziamenti ricevuti 21
Cosa centrano i led con la "cuba"?
Molto!.... E adesso cerco di spiegare meglio il nesso.


Per esperienza (sempre poca in questo campo perché c'è sempre molto da imparare) possiamo dire con sufficiente certezza che i led, se da una parte hanno ridotto (in molti campi) i consumi energetici, dall'altra hanno e stanno creando non pochi problemi a noi incalliti coltivatori di piante sommerse e credo fortemente che la strada da percorrere per rendere i led efficaci ed efficienti verso le piante come avviene usando neon T5 sia ancora in salita.

Pochi concimi (poche linee nutrizionali) rendono bene sotto LED tanto quanto rendevano bene sotto neon e quello che prima erano certezze sotto i neon si sono mostrate in certe circostanze disastrosi sotto led.

Questo stelo di Cuba, cresce perfetto in distensione e morfologia fogliare ma è e rimane verde, di un bel verde.





Inviato dal mio XT1580 utilizzando Tapatalk
Luciano
"Non e` perche` e` difficile che non osate;
E` perche` non osate che e` difficile"
"Lucius Annaeus SENECA"
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Led vs Ludwigia inclinata verticillata"Cuba" very green 06/04/2016 23:44 #202617

  • dentex
  • Avatar di dentex
  • OFFLINE
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 41
Mica ho capito che volevi dire...
Cresce bene... E poi?
Sotto LED, o T5?

Mi interessa il discorso. Ma il messaggio sembra tagliato.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Led vs Ludwigia inclinata verticillata"Cuba" very green 07/04/2016 08:52 #202618

  • Luciano P
  • Avatar di Luciano P
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2332
  • Ringraziamenti ricevuti 21
Il tutto nasce e cresce qui, da questa esperienza e dai successivi sviluppi.
www.aquagarden.it/index.php/forum/illumi...-e-lite-3s-upgrading
Ed infatti trascorsi altri mesi ed altri test posso ulteriormente raccontare:
Pensavo (eroneamente aggiungo) che il picco di emissione nei blu generato e caratteristico nei led bianchi indifferentemente che questi siano cool o warm (e le varianti nel mezzo), fosse sufficente a colmare l'esigenza dei vegetali nel picco delle clorofille, ma ripeto che forse mi sbagliavo ed infatti osservando con attenzione il grafico seguente.

h010f177_2016-04-07.png


Oltremodo possiamo distiguere i led bianchi per gruppi di famiglie (diciamo 3) e nel caso delle lampade a led commerciali dove molto raramente vengono dichiarate le specifiche degli emettitori installati, diventa difficile distinguere (per un profano come il sottoscritto) quale famiglia sia realmente usata.

Ed infatti provare a cercate le specifiche, è già tanto se vengono indicati i kelvin, i lumen e il wattaggio e questi dati sono troppo pochi per capire sempre con maggior consapevolezza, cosa va e cosa non va nei led.

Comunque le tre principali famiglie di led bianchi sono queste:
- luce Bianca emessa dall'uso di colori primari ovvero RGB ed in alcuni casi con l'aggiunta di uso di particolari fosfori.
- Bianco emesso dall'uso di un led blu abbinato all'utilizzo di particolari fosfori che eccitati convertono il blu in bianco.
- Bianco emesso dall'uso di led UV o violet sempre abbinato all'uso di particolari fosfori che eccitati convertono gli UV in bianco.
E le tre famiglie si distinguono nel posizionamento (come nanometri) del picco del blu oltre che da una resa dei colori (CRI) molto differente tra di loro.

Nel caso della mia plafoniera (sono stato fornunato) so per certo che usa led CREE della famiglia XP-E e XT-E.
Non conoscono i codici bin (del singolo emettitore) ma il produttore dichiara altri importanti dati su cui cercare di sviluppare un progetto migliorativo.
Ed infatti, partendo da una plafoniera gia modificata in modo profondo nella prima fase del progetto, mi sono ripromesso di andare oltre.
Luciano
"Non e` perche` e` difficile che non osate;
E` perche` non osate che e` difficile"
"Lucius Annaeus SENECA"
Ultima modifica: 07/04/2016 12:12 da Luciano P.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: MarcoCogoni

Re:Led vs Ludwigia inclinata verticillata"Cuba" very green 07/04/2016 10:10 #202619

  • MarcoCogoni
  • Avatar di MarcoCogoni
  • OFFLINE
  • Aquagarden Staff
  • Messaggi: 2196
  • Ringraziamenti ricevuti 90
Vai Lucioooooooo!!!!!!!!!!!!!
Marco Cogoni
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Led vs Ludwigia inclinata verticillata"Cuba" very green 07/04/2016 11:56 #202620

  • Luciano P
  • Avatar di Luciano P
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2332
  • Ringraziamenti ricevuti 21
Grazie Marco.
Va da se che prima di tutto questo, il pensiero e i test sono stati fatti verso la concimazione e, per la precisione, verso i micro.
Infatti si pensava che fossero loro (il rapporto tra di loro per la precisione) i soli ed unici responsabili ed in effetti si è lavorato molto in quella direzione, pensando che fosse l'unica soluzione percorribile.
Da alcuni test si pensava anche che la causa fosse il decadimento (dovuto alla fonte luminosa)del chelante stesso. Infatti tutti i chelanti hanno come denominatore comune il degrato (quindi la rottura del legame chimico) sotto fonte luminosa.

Come test o prova di fattibilità in fu usata una bella lampada per rettilario che possiede tra le altre emissioni una bella componente UVC e un poco di UVB
I risultati sembravano confermare le teorie:
Star test:
he3bade7.JPG

a 3 ore:
h38ee034.JPG

a 5 ore:
h9ad5cda.JPG

fine foto periodo:
h4dd464a.JPG
Luciano
"Non e` perche` e` difficile che non osate;
E` perche` non osate che e` difficile"
"Lucius Annaeus SENECA"
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Led vs Ludwigia inclinata verticillata"Cuba" very green 07/04/2016 13:23 #202622

  • Claudio Ferla
  • Avatar di Claudio Ferla
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 451
  • Ringraziamenti ricevuti 10
Ciao Lucio
Di led cè ne sono un infinita' ma trovare il giusto compromesso in aquariofilia e molto difficile secondo me bisogna affidarsi a qualcosa di gia' esitente e testato per esempio ADA ha testato 3 anni ininterrotamente in un capannone adibito le Aquasky arrivando a risultati ottimali e coltivando svariati tipi di piante e fertilizzando con vari protocolli di prova.
Comunque E' una bella sfida trovare il giusto led per uso aquariofilo .... Vai alla grande Lucio
Allegati:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Led vs Ludwigia inclinata verticillata"Cuba" very green 07/04/2016 16:23 #202626

  • Luciano P
  • Avatar di Luciano P
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2332
  • Ringraziamenti ricevuti 21
Ciao Claudio,
Per quanto concerne gli emettitori usati nella Aquasky, ho letto infinite discussioni e diverse speculazioni.
Certo che l'hanno provata e non lo metto in dubbio, ma c'è da riportare un dato che forse pochi hanno potuto osservare, lo scopo della ricerca era mirato (secondo quanto credo) in una direzione ben precisa.
Non cambiare la linea nutrizionale, una linea data dall'insieme dei concimi liquidi e dei soil.
Ed infatti, anche se non sono all'altezza di giudicare i prodotti nell'insieme, posso però affermare con estrema serenità che hanno allineato i led allo loro linea e non viceversa.
Inoltre, il metodo di utilizzo della linea (con dosaggi giornalieri) fa supporre ad una assenza o ad un uso di chelanti il cui decadimento è giornaliero.

Sta di fatto che vedo ben poche vasche full ADA con gli stessi colori e forme che vedevo sotto HQI o neon ADA, non parlo solo di morfologia fogliare ma anche di pienezza dei colori e sono partito anche da questo aspetto o meglio dalla domanda che ne risulta, Perche?

Quindi con questo tarlo in testa ho cercato di osservare (se presenti) i grafici delle emissioni sia delle HQI che dei neon e tutti, ma proprio tutti hanno un bel denominatore commune.
Molte delle lampade ancora tanto in uso (T5, PL-L e HQI) emettono radiazioni al di sotto dei 400nm (limite del visibile) ovvero emettono UVA, inoltre alcune lampade, sempre sotto i 400nm emettono ancora due significative punte.

Mentre queste emessioni sono del tutto assenti nei led con la stessa gradazione di colore.
Luciano
"Non e` perche` e` difficile che non osate;
E` perche` non osate che e` difficile"
"Lucius Annaeus SENECA"
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Led vs Ludwigia inclinata verticillata"Cuba" very green 07/04/2016 20:23 #202628

  • Luciano P
  • Avatar di Luciano P
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2332
  • Ringraziamenti ricevuti 21
Resta ben inteso che la Cuba è diventata rossa e anche di un bel rosso.
Ma le condizioni per mantenerla così son troppo per l'intero sistema.
Perché dovendo mantenere i led molto vicini alla superficie alcune piante sono andate in crisi per foto inibizione.
Luciano
"Non e` perche` e` difficile che non osate;
E` perche` non osate che e` difficile"
"Lucius Annaeus SENECA"
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Led vs Ludwigia inclinata verticillata"Cuba" very green 07/04/2016 20:34 #202629

  • pecarpe
  • Avatar di pecarpe
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 554
  • Ringraziamenti ricevuti 9
Luciano i tuoi test e osservazioni sono preziosissimi, ti chiedo se esistono plafo commerciali che abbiano attualmente led simili alle emissioni di altre lampade ovvero con radiazioni al di sotto dei 400nm?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Led vs Ludwigia inclinata verticillata"Cuba" very green 07/04/2016 21:08 #202630

  • AlessioF
  • Avatar di AlessioF
  • OFFLINE
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 140
  • Ringraziamenti ricevuti 10
Per quanto mi riguarda, se i risultati sono questi, le plafo a led non mi convincono ancora.
Lucio ti chiederei oltre a queste macro di postare anche una foto generale della vasca.

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
A.Florio
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

googlePlusyoutubefacebooktwitter

AG - 2013 - All rights reserved - Privacy & Policy

VitRuo - Web Agency

tornaSu