Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
Aquagarden NaCl

ARGOMENTO: Macroalgaplantacquario salato

Macroalgaplantacquario salato 01/01/2014 11:19 #190247

  • Marcellino Bruno
  • Avatar di Marcellino Bruno
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 706
  • Ringraziamenti ricevuti 3
La mia tinozza salata , 18 litri .
Almeno per me per nulla facile , la Gracilaria rossa scolorisce , perché ?
Fauchea rossa un po' scolorita , perché ?
Le Caulerpe Racimosa e Sessulata sciolte , paiono molto difficili perché ? questione di luce o acqua ?
Halimeda sp. persa metà , Halimeda Opuntia adattata bene .
Patiscono moltissimo la spedizione ?
Sauti
Marcello
Scusate la sfilza di domande :unsure:
Allegati:
Ultima modifica: 12/08/2014 00:16 da Marcellino Bruno.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Macroalgaplantacquario salato 01/01/2014 12:30 #190249

  • Enrico Fortuna
  • Avatar di Enrico Fortuna
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 3576
  • Ringraziamenti ricevuti 62
non saprei risponderti, ma mi verrebbe da dirti, la qualità del sale disciolto! in ogni caso mi piace davvero molto, bravo Marcello, mi fai venir voglia di provarci!!
enrico
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Macroalgaplantacquario salato 01/01/2014 14:13 #190250

  • Marcellino Bruno
  • Avatar di Marcellino Bruno
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 706
  • Ringraziamenti ricevuti 3
Ok grazie,
potrebbero essere i sali ma
ciò che trovo strano , da come dice anche Mirko , non capisco perché ( da come ho letto da diverse parti ) le Caulerpa nella sump vivono, messe in vasca si sciogono .
Non è la stessa acqua ?


Ps. naturalmente le Filamentose vanno alla grande :)
Allegati:
Ultima modifica: 01/01/2014 14:16 da Marcellino Bruno.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Macroalgaplantacquario salato 01/01/2014 16:55 #190251

  • scriptors
  • Avatar di scriptors
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2077
La mia gracilaria non è scolorita, neanche quella messa in ombra (mi sembra che sia crescendo), la Caulerpa invece mi si è sciolta (non so se si riprende o meno).

Il tutto, mi riferisco allo studio della tipologia di illuminazione e fertilizzazione, è in divenire ... diciamo da studiare.
In vasche piccole non si possono mettere pesci, credo quindi che sia necessario inserire una qualche forma di Ammonio in vasca ... al momento mi viene in mente solo il Carbonato di Ammonio che si trova nel reparto dolci dei supermercati ;) ... quanto doasarne al momento è un mistero visto anche che è un ottimo fertilizzante per alghe ... non solo le macro :unsure:

... unica nota positiva è che ho la certezza che riusciremo nell'intento ... il quando non è sicuro ma sul risultato finale ci confido :lol:
Luigi
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Macroalgaplantacquario salato 01/01/2014 20:56 #190256

  • Marcellino Bruno
  • Avatar di Marcellino Bruno
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 706
  • Ringraziamenti ricevuti 3
Bene , se hai luce da dolce come ho io ( 20 W ) sono propenso sia forse dovuto ai sali.
Che sali usi ?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:Macroalgaplantacquario salato 13/01/2014 19:15 #190633

  • gnatophillum
  • Avatar di gnatophillum
  • OFFLINE
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 49
  • Ringraziamenti ricevuti 1
Mi dai qualche indicazione sulla luce, movimento dell'acqua. Poi le alghe sopportano meno il viaggio, la maggior parte sono stagionali.

Inviato dal mio M-MP101S2 utilizzando Tapatalk
Pietro Grassi
socio AIAM
skype contact: gnatophillum
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Macroalgaplantacquario salato 13/01/2014 20:46 #190637

  • Marcellino Bruno
  • Avatar di Marcellino Bruno
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 706
  • Ringraziamenti ricevuti 3
come luce 20 w bianca , 2 Pl che avevo per il dolce.
Movimento acqua : una pompetta sommersa da 320 L/h..

Mi sapresti dire alcune di quelle stagionali ?

Ciao
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Macroalgaplantacquario salato 13/01/2014 22:21 #190645

  • Mirko Agasi
  • Avatar di Mirko Agasi
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 592
  • Ringraziamenti ricevuti 17
Ragazzi io al momento sto illuminando con 2 T5, uno da 6500K (vecchissimo) e uno blu
per quanto riguarda la racemosa vi consiglio di non toccarla con le mani, dove è avvenuto il contatto si sfalda... (non può essere un caso)
in merito alla fertilizzazione, io sto usando prodotti commerciali ma con dosi ridicole
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Macroalgaplantacquario salato 11/08/2014 00:19 #193573

  • Marcellino Bruno
  • Avatar di Marcellino Bruno
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 706
  • Ringraziamenti ricevuti 3
Un paio di scatti della mia " tinozza " salata :)
il vetro anteriore per il momento non viene pulito causa pascolo per le Stomatelle in riproduzione,
mi scuso per le foto non proprio ortodosse. B)



h14fa79d.jpg


hb46fa7c.jpg
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Macroalgaplantacquario salato 11/08/2014 00:38 #193574

  • Marcellino Bruno
  • Avatar di Marcellino Bruno
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 706
  • Ringraziamenti ricevuti 3
Unico animale inserito Lysmata Wurdermanni che in teoria dovrebbe nutrirsi di Aitapsie...
però pare preferisca le alghe :)

ha537ca9.jpg
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

googlePlusyoutubefacebooktwitter

AG - 2013 - All rights reserved - Privacy & Policy

VitRuo - Web Agency

tornaSu