Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Filtro esterno EDEN 501

08/01/2010 09:38 #125545

  • scriptors
  • Avatar di scriptors
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2077
Attualmente continuo con lo stesso sistema, solo ho modificato il punto di ingresso dell'ago inserendolo non più nel tubo in gomma ma in quello rigido della spray bar.Poi ho cambiato sistema di CO2 optando per una bombola da 1kg con relativo riduttore di pressione, decisamente più stabile come erogazione.

Luigi


RIO 240 - 200 netti - avviata 04.10.07 - riallestita 04.10.08


scriptors.ilbello.com
Luigi
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

08/01/2010 19:49 #125566

Grazie Luigi.

Vittorio (Bo)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

08/01/2010 23:13 #125579

  • lucaziv
  • Avatar di lucaziv
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1654
  • Ringraziamenti ricevuti 1
quote:

Inviato in origine da scriptors

Attualmente continuo con lo stesso sistema, solo ho modificato il punto di ingresso dell'ago inserendolo non più nel tubo in gomma ma in quello rigido della spray bar.



Introduci il tubicino in uno dei buchini della spraybar o usi sempre l'ago bucando la plastica? Mi sembra comunque un'ottima idea!!! Vorrei provarla. Quando hai tempo potresti per favore mettere una foto?

Grazie e ciao

Luca
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

08/01/2010 23:58 #125586

  • scriptors
  • Avatar di scriptors
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2077
Dovrebbe esserci già una foto tra le ultime nel topic relativo l'illuminazione LED (magari vedi anche sul mio sito ... non è certo ingrandita sul particolare ma si dovrebbe capire). Male che vada ne farò una ad hoc [;)]
Non ho introdotto l'ago (della flebo) in uno dei buchi presenti nella spray bar dato che questi devono necessariamente essere rivolti quasi verso il basso (almeno 15° rispetto il pelo acqua - altrimenti le bolle scappano via immediatamente), mi sarebbe diventato troppo complicato e visibile, ho 'semplicemente' (scherzo, è stata una vera sudata [8]) forato di traverso la parte superiore del tubetto di plastica, quello con i fori, con una punta da trapano molto sottile, credo una 0,5mm e in questo infilo l'ago della flebo. Foro di traverso così si riesce a mettere l'ago ben dentro il tubo rigido (quello bucherellato)

NB. nonostante il tubo della flebo, con relativo ago, sia sovrastante il pelo acqua, la pressione presente nella spraybar fa refluire acqua nel tubo della CO2, quindi meglio metterci una valvola di non ritorno o, a fine bombola - fine CO2 a lievito/gel, ve la potete ritrovare piena di acqua della vasca.

ps. occhio nel forare il tubicino di plastica della spray bar perchè è fin troppo facile 'bucarsi un dito', fatelo sempre senza tenerlo tra le mani ma poggiato su di un tavolo o altra superficie solida e stabile, un polistirolo spesso fa al caso, tiene bene curvandosi ed è a prova di buchi, scusate se mi dilungo ma ne ho viste molte e la sicurezza viene sempre prima di tutto ... anche le mie mani ne hanno viste molte in 42 anni di 'fai da te' + 'lavori' (seri) vari [8][;)]

Luigi


RIO 240 - 200 netti - avviata 04.10.07 - riallestita 04.10.08


scriptors.ilbello.com
Luigi
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

09/01/2010 00:12 #125592

  • lucaziv
  • Avatar di lucaziv
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1654
  • Ringraziamenti ricevuti 1
Grande Luigi.

Veramente un casino comunque!!![8)]

Vado a cercare la foto per essere sicuro di aver capito, però sul tuo sito ci avevo già guardato ma non l'avevo vista.

Luca
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2

googlePlusyoutubefacebooktwitter

AG - 2013 - All rights reserved - Privacy & Policy

VitRuo - Web Agency

tornaSu