Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Mini allestimento 20 lt

23/10/2009 14:38 #120546

  • Gennaro Riccio
  • Avatar di Gennaro Riccio
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1353
  • Ringraziamenti ricevuti 6
Se posso darti un mio modesto parere, non coprire tutti i rami con epifite, se no rischi rendere tutto "troppo verde" perdendo così profondità, errore che ho fatto anche io in passato per questo te lo dico.

Vi interessano giochi di ruolo on line?
world3.monstersgame.it/?ac=vid&vid=110030256
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

23/10/2009 15:33 #120550

Grazie Gennaro, putroppo, qualche ora fà ho legato le epifite così come suggerito da Corrado.
La mia perplessità sta nel ramo a mezz'acqua in primo piano.
Ma ne valuteremo assieme l'effetto, magari dopo averlo lasciato sviluppare un pò.
Sono seriamente interessato ad avere i vostri pareri ed a mettere in pratica i consigli che riterremo interessanti.
Mi sono accorto che la mia immaginazione è rimasta ingabbiata nella idea originaria.
Magari la composizione, così come concepita non ha possibilità di essere migliorata e di acquistare più fascino e resterà sempre una vaschetta gradevole e niente più!
Io sono convinto, però, che con il vostro aiuto si può fare di più.
Saluti Nicola
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

23/10/2009 21:12 #120562

Aggiornamenti:
1- Ho potato la rotala
2- Ho inserito del microsorum petit, nei punti indicati.
3- Finalmente ho introdotto anche i pesci. Per fare questo ho inserito un termostato (finora la vasca ne era sprovvista).
4- Per mascherare quanto più possibile il termostato, ho utilizzato un rena da 50 watt, piuttosto ingombrante ma di colore nero. Pertanto è stato sufficiente introdurre uno sfondo nero per distogliere lo sguardo dal mostro!!!



questa invece è una foto dal lato destro:



Infine una sfilata, alquanto sfuocata, degli Hemigrammus Bleheri:



Saluti Nicola

Devo dire che dal vivo è meno evidente che in foto!!

Che ne dite della scelta dei pesci e del microsorum?

Saluti Nicola
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

24/10/2009 02:59 #120571

  • Luca Pompei
  • Avatar di Luca Pompei
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 524
  • Ringraziamenti ricevuti 1
Ciao Nicola, io forse avrei inserito le microsorum più nel centro dellla composozione come da richiamo, questa foto ti potrebbe essere da spunto... [;)]



Per i pesci non sò forse gli hemmigrammus li avrei presi per una vasca più grande, con dei pesciolini più piccoli come microrabore la vasca può sembrare anche più grande e l'effetto visivo sarebbe diverso...però se a te piacciono :)

ciao



Luca, io poto tu poti egli "Pota!!!"
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

24/10/2009 17:39 #120588

Ciao Luca, effettivamente la rasbora maculata era stata la mia prima idea, poi ho ceduto alla vista di questi hemigrammus, giovani, molto uniformi ed in ottima salute. Non ho resistito!!
Tra l'altro è uno dei miei pesci preferiti, ma chissà perchè, in tanti anni di passione per gli acquari, non li ho mai avuti nelle mie vasche (forse per il prezzo decisamente più alto di quasi tutti gli altri caracidi![:I]). Riguardo alla tua idea di posizionare al centro il microsorum, ho due perplessità:
la prima e che la pianta che mi hai mostrato non è la stessa di cui dispongo.
La mia non sviluppa foglie così lunghe, come il narrow che mi hai mostrato, ma in genere le foglie non si allungano per più di 5 o 6 cm (mi piacerebbe se qualcuno mi dicesse di che varietà si tratta).
La seconda ragione sta nel fatto che vorrei evitare di caricare ulteriormente al centro una composizione che di per sè è gia molto centrale (vedi tronco, rotala e staurogyne) e cercare di allargarla lateralmente in modo da distogliere lo sguardo dal centro.
Ho l'impressione che in questo modo la vasca acquisterebbe in ampiezza. Ma su queste considerazioni sarei felice si aprisse un contraddittorio.
Non sono ferrato in materia di layout.
Mi sento capace di realizzare vasche gradevoli ma mai eccezionali. Per questa ragione ho deciso di aprire questo topic e di sottoporre il mio operato, passo dopo passo, al vostro giudizio ed ai vostri consigli.
Saluti Nicola
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

10/12/2009 01:00 #123773

  • Luca Pompei
  • Avatar di Luca Pompei
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 524
  • Ringraziamenti ricevuti 1
Nicola ci aggiorni con qualche foto?




Luca, io poto tu poti egli "Pota!!!"
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

14/12/2009 20:46 #124018

Ciao Luca, spero di riuscire a fare qualche scatto questo fine settimana!
Putroppo ho mancato di fotografarla nel suo momento migliore, quando soprattutto i muschi completavano l'effetto complessivamente piacevole dela vasca!

Sono stato assente per lavoro circa 20 giorni, ed ho mancato di potare i muschi e di sfoltire il prato.

Al mio ritorno la vasca era troppo avanti cosicchè la parte basale dei muschi era già irrimediabilmente ingiallita ed il prato si era troppo infittito.

Ho dovuto risistemare quasi tutti i muschi (mezz'ora di lavoro), non sono ancora intervenuto sulla calli ed ho potato la staurogyne, che comunque è cresciuta a fare un bel cuscino sotto il legno.
Ho anche estirpato qualche stolone di parvula che andava ad invadere la calli.

In realtà una vasca come questa non richiede tanto per tornare in ordine, anche perchè legno e rocce riscono a confinare discretamente le varie essenze.
Per tenerla in ottima forma, però, necessita una costante integrazione con azoto e fosforo, cosa che non posso delegare al mio secondino (in foto).
Anche se lui se la cava già egregiamente nelle potature a mano e nell'allevamento delle lumachine nelle vaschette delle cups!



Questa è la foto più recente che ho!

Saluti Nicola
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

19/12/2009 23:57 #124424

  • pecarpe
  • Avatar di pecarpe
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 554
  • Ringraziamenti ricevuti 9
io con l'utricularia cup lavata a dovere non sto avendo problemi cresce benino ora come va?

Carpentieri RINO

visita il nuovo sito dedicato ai guppy e ai guppyshow

www.aig-italia.com
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

20/12/2009 02:14 #124433

quote:

Inviato in origine da pecarpe

io con l'utricularia cup lavata a dovere non sto avendo problemi cresce benino ora come va?

Carpentieri RINO





Direi che l'utricularia non ama questa vasca, quel poco che ha attecchito dopo averla ripiantata almeno tre volte non scoppia di salute.
Per questo volevo provare qualche zolla già adattata alla vita sommersa!
Dopo Natale dovrei avere di nuovo della indica, se sei sempre interessato allo scambio fammi sapere.

Saluti Nicola
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

20/12/2009 20:21 #124473

Vi posto un aggiornamento della vasca dopo tre mesi dall'allestimento:




Peccato che nel momento suo più bello non l'ho fotografata ed ora è in fase di ristrutturazione, visto che le ho fatto mancare cure per un pò di tempo.

Tra qualche giorno, tra l'altro, diventerà il regalo di Natale della cara suocera! :( !


Ho un singolare problema di natura psicologica in vasca!
Ricordate gli Hemigrammus?
Qualche settimana fa decisi di riportare nella vasca grande un crossocheilus che disturbava gli Hemigrammus.
Da allora forse spaventati dal retino, gli Hemigrammus se ne stanno nascosti dietro al tronco!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

googlePlusyoutubefacebooktwitter

AG - 2013 - All rights reserved - Privacy & Policy

VitRuo - Web Agency

tornaSu