Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3

ARGOMENTO: E proviamo.... A migliorarci

E proviamo.... A migliorarci 28/06/2015 19:33 #198837

  • Luciano P
  • Avatar di Luciano P
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2332
  • Ringraziamenti ricevuti 21
Finalmente posso mostrarvi (ora limpido come non mai) il lavoro di ieri dove, con il supporto di Ale ci siamo divertiti nel rifare l'Ada 45p.

Gli scopi sono (sarebbero):
Valutare la resa del soil bardula in una vasca tecnica e spinta in fatto di luci sono 40w led cree DIY
Divertirsi nell'allestimento cercando di andare oltre i propri limiti compositivi.

Tenuta da parte in un secchio acqua matura, pesci e filtro in funzione....
e da un'altra parte tutte le piante per ripartire senza grossi problemi...

Scelto il tipo di arredamento (dragon stone) e la sua disposizione tenuta sollevata da vetro con lastre di polistirolo si è deciso di comporre il fondo (dietro) con lapillo vulcanico e AQUAGROWTH SOIL prodibio.


Davanti con soil bardula (argilla della Sardegna) di due granulometrie da 3-4mm sotto e 1-2mm sopra.

Dopo aver usato il Bacter Kit Soil della prodibio per un buon inoculo, abbiamo piantumato diverse essenze, alcune facili, altre un po meno.

Zona prodibio:
La sempre presente (perché la metto in tutte le mie vasche come fosse una mascotte) ed italianissima Elatine sp hydropiper.

Rotala macrandra 'Mini Type IV Red'.
Cuphea anagalloidea.

Zona Soil bardula.
Micranthemum 'Monte Carlo'
Bucephalandra sp Apple leaf
Bucephalandra sp Braun leaf
Alcune euricalion sp non identificata.
Utricularia graminifolia.
Staurogyne repens.
Riccardia chamedryfolia

La parte tecnica non è cambiata:
Filtro esterno DENNERLE Scaper's con Co2 erogata da un diffusore ista e conclude il twinstar mini che è di enorme supporto.
Luciano
"Non e` perche` e` difficile che non osate;
E` perche` non osate che e` difficile"
"Lucius Annaeus SENECA"
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

E proviamo.... A migliorarci 29/06/2015 08:08 #198838

  • Claudio Ferla
  • Avatar di Claudio Ferla
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 451
  • Ringraziamenti ricevuti 10
Grande Lucio......... spettacolo...........
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: Luciano P

E proviamo.... A migliorarci 29/06/2015 11:59 #198839

  • Giuseppe Nisi
  • Avatar di Giuseppe Nisi
  • OFFLINE
  • Aquagarden Staff
  • Messaggi: 3732
  • Ringraziamenti ricevuti 90
Bravo Lucio.
Unico appunto abbasserei la bardula nella parte frontale, per il resto mi piace :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: Luciano P

Re:E proviamo.... A migliorarci 29/06/2015 12:31 #198840

  • Luciano P
  • Avatar di Luciano P
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2332
  • Ringraziamenti ricevuti 21
Grazie.
Devo attendere che un po di piante radicano le pendenze sono belle ampie e rischio che scivoli giu tutto.
Dovrei poi migliorare il ruscello a secco con maggiori piccoli dettagli e pendenze
Luciano
"Non e` perche` e` difficile che non osate;
E` perche` non osate che e` difficile"
"Lucius Annaeus SENECA"
Ultima modifica: 29/06/2015 14:49 da Luciano P.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:E proviamo.... A migliorarci 29/06/2015 19:34 #198842

  • Enrico Fortuna
  • Avatar di Enrico Fortuna
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 3576
  • Ringraziamenti ricevuti 62
E questa è davvero bella!
enrico
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: Luciano P

Re:E proviamo.... A migliorarci 04/07/2015 23:24 #198866

  • Aranollo
  • Avatar di Aranollo
  • OFFLINE
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 22
Il twinstar fa bene il suo lavoro? Meglio del Roboformula Askoll?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:E proviamo.... A migliorarci 08/07/2015 20:19 #198887

  • Luciano P
  • Avatar di Luciano P
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2332
  • Ringraziamenti ricevuti 21
Ciao.
Il twinstar ha un'azione fisico/chimica indotta da un controller elettronico e due reti ricoperte di palladio poste ad una distanza critica.

Il roboformula askoll è una dosimetrica ed il liquido che dosa è glutaraldeide... Che non tutte le piante sopportano

Inviato dal mio XT1092 utilizzando Tapatalk
Luciano
"Non e` perche` e` difficile che non osate;
E` perche` non osate che e` difficile"
"Lucius Annaeus SENECA"
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:E proviamo.... A migliorarci 08/09/2015 16:51 #200208

  • Luciano P
  • Avatar di Luciano P
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2332
  • Ringraziamenti ricevuti 21
Mario... Ormai famoso critico.
Ma anche tutti voi...

Questa vasca è l'unica con cui posso dilettarmi, non ho spazio per quello che mi piacerebbe, ma visto che una vasca con le stesse misure è riuscita a piazzarsi al 50° posto al IAPLC, ho come misura che almeno li posso mirare.

L'insieme cerca di rappresentare una sorgente.
Simili a quelle che si vedono in montagna o in pianura nei fontanini, dette anche risorgive.

Non l'ho fatto di corsa anzi, ho cercato in mezzo a diverse scatole di roccie.
Ne ho anche rotte alcune per farlo.

Ora sto cercando di riempire la di vegetazione. La parte dietro.
La parte davanti e i lati.
Per poi iniziare a scavare i vuoti.
La foto non ritrae la vasca oggi.

Credo che sia di 3 settimane fa.


A presto
Luciano
"Non e` perche` e` difficile che non osate;
E` perche` non osate che e` difficile"
"Lucius Annaeus SENECA"
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

E proviamo.... A migliorarci 08/09/2015 18:57 #200209

  • Mario Astrologi
  • Avatar di Mario Astrologi
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 3360
  • Ringraziamenti ricevuti 46
Ciao Lucio,
ecchime qui, sono Mario "L'ormai famoso critico" (che poi non capisco quell'ormai !!!! hihihihi)
Tu sei matto !!! Ma non nego che me la sono cercata, e come si dice dalle nostre parti "tè vuruu la bicilèta, adess pedàla"

Rivesto dunque i panni del terribile critico, stroncatore di vasche in erba (fa niente che sia calli o elatine)

Le rocce sono veramente molto belle e disposte anche in modo equilibrato ed armonico. Io dubito che ne sarei stato capace, ma il mio occhio le vede come tali ....ben disposte.
Questo basta? Temo di no ..... ma dipende dalla narrazione che insegui ...

La prima osservazione riguarda ancora una volta il rialzo del substrato sul vetro frontale.
In questo caso, si nota molto per via dell'altezza al centro, ulteriormente accentuata sui due lati.
Se siete andati a rivedervi le prime dieci, noterete come la tendenza prevalente sia quella di avere uno spessore minimo di substrato a contatto col vetro frontale.

Dobbiamo ragionare "valutando" se e in quale misura la vasca "conduce" l'occhio là dove noi vogliamo (lo si fa anche in fotografia statica e in fotografia cinematografica).
In questo caso, a mio parere che peraltro condivido (hihihihi), è come se l'occhio andasse a sbattere contro un marciapiede ....la prima cosa che vede è quell'ostacolo e deve "alzarsi" per entrare nella vasca ....
Quando lo fa, se ci immaginiamo di essere alti 10 o 12 centimetri (dei lillipuziani insomma), proseguiamo camminando verso il centro perché pensiamo che sotto alla grande roccia appuntita e verticale, ci possa essere una sorgente !
Se però ci giriamo con lo sguardo rivolto a sinistra o a destra, ci sentiamo un poco in trappola, perché vediamo le pareti della vasca .....e le rocce ai lati sx e dx ci impediscono di "camminare" attorno aggirando la grande formazione rocciosa.

Questa sensazione di "troppo chiuso ai lati, sarebbe ancor maggiore se l'occhio dell'osservatore non interpretasse la scena come una nicchia di una sorgente montana, ma proprio come un gruppo montuoso.
In questo caso, se l'osservatore "interpreta" l'insieme come una rappresentazione di montagne, allora l'occhio lo richiama alla realtà e finisce per vederci dei grossi sassi.

Sarebbe utile e interessante a questo proposito sapere "cosa ci vedono" altri amici che magari stanno leggendo: ci vedete un gruppo di rocce che racchiudono una sorgente, oppure una formazione di montagne ?
Tenete a mente che si può fare riferimento alla "sorgente" inserendolo nel titolo, ma la mente in quel caso potrebbe mettersi a cercare sta sorgente e magari se fatica ad individuarla ritornerebbe probabilmente ad interpretare la scena in altro modo ...... Detto questo (e forse ho già troppo influenzato il giudizio), fate uno sforzo, guardate la vasca e non pensateci troppo: in pochi secondi due o tre, dovete devidere cosa vi viene alla mente ...

Infine, facendo appello ad un altro pò di fantasia, proviamo ad immaginare invece come questa stessa composizione verrebbe percepita e poi interpretata dallo sguardo se sulla destra ci fosse altrtettanto spazio, riempito in modo quasi pianeggiante con un substrato molto più sottile e piantumato con poche piante "cespugliose" e un poco distanziate tra l'una e l'altra (avete presente i cespugli o gli arbusti della montagna prealpina).
Certo tu mi dirai, ma la mia vasca quella è, non è che posso raddoppiarne la lunghezza ....Appunto, la geometria della vasca va tenuta in considerazione prima, quindi qui non si puà fare.

Sai Lucio, mi associo a te nel ritenere che gli appassionati di allestimento di presepi, che hai citato nel thread sullo IAPLC, potrebbero "regalarci" consigli preziosi !!!

Ora spero soltanto che tu, e nessuno degli amici che leggono, prendiate per assodate, per scontate o peggio per certe certe queste mie osservazioni, sono mie e soltanto mie.
Potrei sbagliarmi e qualcuno potrebbe non vederci nulla di "stonato" in questa vasca? Ovvio che sì !
Per scoprirlo bisognerebbe appunto che anche qualcun'altro intervenisse, come tu Lucio hai invitato a fare e come io invito a mia volta :-)

Ciao neeeee
Mario
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: Luciano P

Re:E proviamo.... A migliorarci 08/09/2015 20:58 #200211

  • Luciano P
  • Avatar di Luciano P
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2332
  • Ringraziamenti ricevuti 21
Mario.
Prima di tutto grazie.

Mi trovo d'accordo sulla parte davanti e mi fa piacere che tu l'abbia notata.
Ma bebbe lo aveva già accennato.
Nell'allestire il fronte ho usato sotto i 2cm di bardula fine un bel 3cm di grossolano (sui fianchi) mentre in centro siamo a 3 centimetri totali divisi quasi equamente tra fine e grossolana.
Tradotto in lettere quando l'ho arredata ho pensato che avrei potuto/dovuto toglierne una parte.

Quindi potrei vuotare pian piano quella parte e vedere cosa succede nel suo insieme sempre fotograficamente parlando.
Perché tagliata correttamente (questa è la foto attuale con tanto di cianobatteri) non è poi molto lo strato da togliere.

PS la IV red è li in attesa della sua sostituta.



Come tu stesso scrivi la vasca è in erba, quindi per la parte vegetale sto pensando ancora molto a come completare i 2 fianchi.
Ho tolto la Elatine hold e messa della wild, ma non mi faceva impazzire la prima, tantomeno mi fa impazzire la seconda (parlo esteticamente)
Quindi qualche ciuffo qua e la isolato su entrambi i lati è un'ottima idea...
Grazie....
Pensavo a della Utricularia (anche se è troppo chiara) con in mezzo qualcosa di più scuro tra marrone e verde scuro.

Sulle roccie e dietro devo ancora decidere e pensavo:
Alcuni parti vorrei ricoprirle di Riccardia e pensavo alle pareti verticali che richiama molto una zona umida... e qualche pianta che scivola giù dall'alto, calli o Montecarlo.

Dietro le roccie ed in mezzo come potete osservare dalla rossa che ci cresce oggi c'è ancora spazio ma li ci vorrebbe qualcosa di fine ed indefinito..

Sul fatto di vuotare un po i fianchi sarà fatto dopo il fronte....
Prima vorrei vedere e mostrare un risultato alla volta....
Quindi prox cambio via un po di sabbia dal fronte
Luciano
"Non e` perche` e` difficile che non osate;
E` perche` non osate che e` difficile"
"Lucius Annaeus SENECA"
Ultima modifica: 08/09/2015 21:48 da Luciano P.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3

googlePlusyoutubefacebooktwitter

AG - 2013 - All rights reserved - Privacy & Policy

VitRuo - Web Agency

tornaSu