Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: malformazione rotala wallichii

Re:malformazione rotala wallichii 30/11/2015 10:33 #201354

  • Enrico K
  • Avatar di Enrico K
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 534
  • Ringraziamenti ricevuti 2

ho aumentato la conducibilita con un cambio del 30% e fatto analizzare l'acqua con test a strisce.
Pare che il gh sia piuttosto basso, non arrivi a 4. Kh appena rilevabile e nitrati a 25. Confermato il ph basso.
Nel fratempo ho sostotuito il diffusore co2 ( ora Askoll).
A me sembra stana una carenza di calcio o di magnesio anche con gh 3 o 4, e relativamente a ferro e micro sto spingendo abbastanza.
C'è sicuramente uno squilibrio, dovuto a carenze, ma non sono sicuro che il responsabile sia solo il ferro.


Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk
Enrico
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:malformazione rotala wallichii 30/11/2015 16:33 #201355

  • AlessioF
  • Avatar di AlessioF
  • OFFLINE
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 140
  • Ringraziamenti ricevuti 10
Ciao Enrico! Parto dal fatto che dei risultati dei test a strisce non mi fido più di tanto.
In ogni caso per spingere abbastanza cosa intendi? Sei a dose piena? Considera che in questa vasca hai numerose specie abbastanza difficilotte :)

Nitrati a 25 son tantini. Un valore di 10 massimo 15ppm basta.

Per quanto riguarda il GH io personalmente lo porterei almeno a 6 con relativo KH 3. Cosi facendo avrai una maggiore stabilità della vasca e una maggiore concentrazione di sali disciolti.

Ultima domanda. I po4 a quanto sono?

A presto!

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
A.Florio
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2

googlePlusyoutubefacebooktwitter

AG - 2013 - All rights reserved - Privacy & Policy

VitRuo - Web Agency

tornaSu