Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: twinstar e simili

twinstar e simili 09/05/2016 13:31 #202914

  • abramites
  • Avatar di abramites
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 8
Salve, vorrei sapere se qualcuno ha esperienza con prodotti tipo twinstar e chihiros doctor.
Vorrei capire, prima di tutto, come agiscono.
Si parla di ossigeno attivo, di bollicine che distruggono batteri, ma realmente cosa fanno?
Inoltre vorrei capire se hanno veramente qualche effetto benefico contro le alghe.
So che non risolvono tutti i mali, ma migliorano la situazione?
Grazie
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:twinstar e simili 09/05/2016 16:52 #202917

  • DarioSchelfi
  • Avatar di DarioSchelfi
  • OFFLINE
  • Amministratore
  • Messaggi: 9627
  • Ringraziamenti ricevuti 207
Aiutano parecchio. Direi che "non sono indispensabili ma aiutano". In fase di start up inibiscono realmente lo sviluppo di alghe verdi che, tuttavia, sono spesso dovute ad errori di conduzione. Io li ho provati in parecchie vasche ed in effetti fanno il loro lavoro. C'è però da dire che inibiscono l'assimilazione di alcuni nutrienti, credo interagendo con i chelanti (ma è una valutazione spannometrica). Di recente ho ripreso ad allestire senza twin. Nessuna catastrofe. Cmq lo consiglio, specialmente se non sei ferratissimo. Considera anche che la spesa non è di poco conto.
Dario
Ultima modifica: 09/05/2016 16:55 da DarioSchelfi.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:twinstar e simili 09/05/2016 17:17 #202918

  • abramites
  • Avatar di abramites
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 8
Ho visto che il chihiros costa molto meno del twinstar. Svolge bene il suo lavoro?
Inoltre c'è davvero differenza tra la versione per piante e quella per pesci?
Ma in pratica quelle bollicine che produce di cosa sono fatte? Solo ossigeno?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:twinstar e simili 07/10/2016 14:15 #203394

  • marvin985
  • Avatar di marvin985
  • OFFLINE
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 91
  • Ringraziamenti ricevuti 35
Ciao Abra.

Il chihiros svolge la stessa funzione del Twinstar ma con una o due differenze fondamentali:

1) le retine del chihiros sono di titanio, mentre quelle del twinstar sono placcate in platino. Detto così sembra nulla ma la differenza c'è ed è importante: il platino anche se costa in più non ossida praticamente mai, mentre la rete in titanio si consumerà più velocemente. Il che vuol dire inoltre che il chihiros è anche più delicato nella pulizia: mi è capitato di vedere una placchetta pulita con troppa aggressività che ha iniziato a produrre cloro o ipoclorito in vasca seccando tutto.

2) il controller: ho riallestito da poco e noto che il twinstar si accende più spesso che nella vasca a regime. Il che mi lascia intendere che le due maglie funzionino da condensatore e leggano qualche valore di capacità (l'apparecchio funziona in corrente continua alternando la polarità).

Il principio attivo sono nanobolle di ossigeno, di diametro inferiore ai 10 micron, che non sfuggono in atmosfera e fanno il loro dovere con facilità data la grande superficie di contatto (più i granelli sono piccoli più superficie c'è a disposizione, stesso vale per le bolle)

Nello stesso momento si produce anche il doppio di idrogeno, che abbassa il potenziale redox a livelli che sarebbero normalmente inaccettabili, ma l'idrogeno è una specie essenzialmente inerte, quindi negli studi pubblicati si parla essenzialmente solo di ossigeno.

Non conosco nè ci sono dati riguardanti l'uso per pesci o per piante, i produttori sono sempre molto abbottonati sull'argomento, ma credo che siano diversi i tempi/valori di attivazione
Quelli che s'innamorano di pratica senza scienza son come il nocchiere, che entra in naviglio senza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:twinstar e simili 07/10/2016 14:31 #203395

  • abramites
  • Avatar di abramites
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 8
marvin985 ha scritto:
Ciao Abra.
1) le retine del chihiros sono di titanio, mentre quelle del twinstar sono placcate in platino. Detto così sembra nulla ma la differenza c'è ed è importante: il platino anche se costa in più non ossida praticamente mai, mentre la rete in titanio si consumerà più velocemente. Il che vuol dire inoltre che il chihiros è anche più delicato nella pulizia: mi è capitato di vedere una placchetta pulita con troppa aggressività che ha iniziato a produrre cloro o ipoclorito in vasca seccando tutto.
Secondo te ogni quanto andrebbe sostituita la placchetta nel chihiros?
Grazie
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re:twinstar e simili 29/10/2016 22:39 #203490

  • marvin985
  • Avatar di marvin985
  • OFFLINE
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 91
  • Ringraziamenti ricevuti 35
Scusa il ritardo

1 volta ogni 9/12 mesi
Quelli che s'innamorano di pratica senza scienza son come il nocchiere, che entra in naviglio senza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

googlePlusyoutubefacebooktwitter

AG - 2013 - All rights reserved - Privacy & Policy

VitRuo - Web Agency

tornaSu